Home
Tutti i temi
Tema
Anne Frank
Argomento
I protagonisti
Fonti:
Otto Frank
Edith Frank-Holländer
Margot Frank
Anne Frank
Hermann van Pels
Auguste van Pels-Röttgen
Peter van Pels
Fritz Pfeffer
Miep Gies
Johannes Kleiman
Victor Kugler
Bep Voskuijl
Fonte     Versione per la stampa
Johannes Kleiman
Johannes Kleiman con la sua segretaria Jeanne Kwakernaak in ufficio, 1956.

La vita di Johannes Kleiman

17 agosto 1895Nasce a Koog aan de Zaan (Paesi Bassi).
1923Kleiman incontra Otto Frank per motivi di lavoro.
Luglio 1927Kleiman si sposa, alcuni mesi dopo nasce una bambina.
1933I Frank si trasferiscono nei Paesi Bassi ed Otto Frank cerca Kleiman. Dal loro incontro sono rimasti buoni amici.
1940Kleiman va a lavorare alla Opekta.
16 dicembre 1941Otto Frank non può più essere il direttore della Opekta, perché gli ebrei non possono essere proprietari di aziende. Kleiman gli succede alla direzione, ma dietro le quinte Otto Frank continua a dirigere l’impresa.
6 luglio 1942I Frank si nascondono nell’Alloggio segreto. Johannes Kleiman è uno dei benefattori.
31 marzo 1943Kleiman ha un’emorragia allo stomaco.
Settembre 1943Kleiman è operato.
Johannes Kleiman accanto alla libreria.

4 agosto 1944Johannes Kleiman e Kugler sono arrestati insieme agli otto clandestini. Vengono tutti portati nel quartier generale della SD, in Euterpestraat ad Amsterdam. Quello stesso giorno Kleiman e Kugler sono trasferiti nella prigione in Amstelveenseweg.
7 settembre 1944Kleiman e Kugler sono nuovamente trasferiti nella prigione di Weteringschans ad Amsterdam.
11 settembre 1944Kleiman viene deportato insieme a Kugler nel campo di concentramento di Amersfoort.
18 settembre 1944La Croce Rossa riesce ad ottenere la liberazione di Johannes Kleiman dal campo di Amersfoort a causa delle sue cattive condizioni di salute.
Dal 1952Kleiman, dopo il trasferimento di Otto Frank in Svizzera, dirige la Opekta. Fino al 1959 egli fa da guida a molti dei visitatori della Casa di Anne Frank.
28 gennaio 1959Johannes Kleiman muore nel suo ufficio.
Guida alla ricerca
Una giornata nella storia
Oggi: 22 gennaio 2019
Allora: 20 gennaio 1942

In una villa a Berlino i gerarchi nazisti tengono una riunione segreta in cui discutono l’esecuzione di una decisione che Hitler aveva già preso nell’estate del 1941: l’uccisione degli 11 milioni di ebrei che vivono in Europa.

Guarda la cronologia

This website will be closed from 1 february 2018

For information about this, contact

www.annefrank.org/contacteducation